SOCIAL WALL

See you at the World Transplant Games in Perth, Australia 2023 ... Vedi di piùVedi di meno
Passa a Facebook
💪➡➡➡➡➡➡Inizia l'avventura !#anedsport #progettosportniguarda #trapiantoèvita ... Vedi di piùVedi di meno
Passa a Facebook
NTF desidera ringraziare Donatella Consonni per il suo meraviglioso atto di generosità in occasione della splendida mostra “Dimensione Donna” che si è tenuta dal 26 Settembre al 3 Ottobre in Quadreria a Malgrate (LC) dove i proventi di una sottoscrizione a premi di un’opera d’arte sono stati destinati alla nostra Fondazione.Una mostra molto intensa che ha visto come protagonista assoluta la donna, illustrata in varie sfaccettature dalla pittrice Donatella Consonni, ed è stata esaltata dalla bellissima madrina Silvia Gilardi, espressione di forza e coraggio, sempre accompagnata dalla splendida mamma Miriam Lombardi.Questo straordinario gesto è motivo di grande orgoglio per la nostra Fondazione e ci aiuta e stimola a fornire un supporto sempre maggiore verso i nostri pazienti trapiantati e candidatia trapianto Grazie ancora!!!#niguarda #trapianto #chirurgiadeitrapianti ... Vedi di piùVedi di meno
Passa a Facebook
Devi ritirare un referto? Non tornare in ospedale. Puoi farlo in diversi modi:💻OnlinePer i residenti in Lombardia, è possibile visualizzare i propri referti comodamente online sul sito di Regione Lombardia, utilizzando la tessera sanitaria.Ci sono tre diverse modalità di accesso:• con password ed un codice “usa e getta”• con lettore di smart card e codice PIN• tramite SPID Scopri come accedere al servizio ⤵️www.fascicolosanitario.regione.lombardia.it/📧E-MailLa richiesta dell'invio tramite posta elettronica deve essere effettuata al momento dell'accettazione agli sportelli (sono esclusi i referti delle prestazioni radiologiche o di diagnostica).✉️Consegna a casaÈ possibile ricevere il proprio referto direttamente a casa. Basta richiedere il servizio di spedizione con raccomandata, al costo di € 4 (€ 6 in caso di CD, € 12 per spedizioni all'estero o documentazione extrapeso), al momento dell'accettazione agli sportelli.🏥Sportello con prenotazione appuntamentoSolo in caso di impossibilità ad utilizzare una delle precedenti modalità di ritiro, è possibile recarsi presso gli sportelli ospedalieri. Occorre però prenotare precedentemente un appuntamento.Per tutte le info⤵️www.ospedaleniguarda.it/contents/ritiro_referti ... Vedi di piùVedi di meno
Passa a Facebook
Da oggi e fino al 31 dicembre 2021 è possibile partecipare all'indagine promossa dal CNT, insieme ANED onlus, sulla propensione dell'attività fisica dei pazienti trapiantati e dializzati.Obiettivo principale dell’indagine è valutare l’impatto dell’attività fisica sulla qualità della vita pre e post trapianto e, di riflesso, la possibilità per il nostro sistema di offrire un percorso assistenziale sempre più aderente ai bisogni dei pazienti.Bastano pochi minuti per compilare il questionario in forma anonima 👉bit.ly/formpazienti ... Vedi di piùVedi di meno
Passa a Facebook
🚑Trasferimento Pronto Soccorso PediatricoDa lunedì 4 ottobre il Pronto Soccorso Pediatrico verrà trasferito al Padiglione DEA, dove si trova il Pronto Soccorso Generale.🏥Ricorda che il Pronto Soccorso è un servizio da utilizzare in caso di emergenza. Il primo riferimento da contattare per problematiche di salute è il pediatra di famiglia.#prontosoccorso #ospedaleniguarda #niguarda ... Vedi di piùVedi di meno
Passa a Facebook
Vaccino anti COVID-19: dopo 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale, lo studio sul personale dell’Ospedale Niguarda conferma la presenza degli anticorpi anti Spike La protezione indotta dal vaccino continua a essere alta ed efficace negli oltre 2.000 partecipanti allo studio. Nonostante il calo fisiologico di anticorpi IgG, solo lo 0,4% degli operatori ha contratto il virus, 9 su 10 in modo asintomatico.Si è appena conclusa l’analisi del siero di 2.179 operatori dell’Ospedale Niguarda di Milano che hanno partecipato allo studio clinico “Renaissance”, un’ampia ricerca che intende valutare la risposta immunitaria al vaccino anti COVID-19 nel lungo periodo (da 14 giorni a 1 anno).Si tratta del primo studio avviato in Italia e uno tra i più ampi europei in termini di casistica.Tutti i partecipanti hanno completato il ciclo vaccinale tra gennaio e febbraio 2021, con vaccino Comirnaty di Pfizer/BioNTech. “Con le prime due analisi, cioè dopo 14 giorni e 3 mesi dalla vaccinazione, avevamo osservato una risposta anticorpale in circa il 99% dei vaccinati” - commenta Francesco Scaglione, Direttore del laboratorio di Analisi chimiche e Microbiologia di Niguarda. Gli studi sierologici a distanza di 6 mesi confermano che nella stessa percentuale di vaccinati, cioè il 99%, vi è una buona presenza di anticorpi in circolo. Tra i pochi (1%) che invece non mostrano una risposta rilevabile, alcuni fin dall’inizio, vi sono anche soggetti con condizione clinica di immunodepressione. In questi 6 mesi il titolo anticorpale medio è naturalmente sceso. In particolare la curva di riduzione è stata più netta e veloce nei primi 3 mesi (tra i 14 giorni e i 3 mesi il calo è stato di circa il 70%) e più lenta e graduale nel periodo successivo (circa il 45%).L’86% del campione studiato possiede a 6 mesi un titolo inferiore a 1.000 BAU, il 6% un titolo tra 1.000 e 1.500 BAU, un 3% tra 1.500 e 2.000 BAU e un 4% un titolo superiore a 2.000 BAU. L’1% invece non ha una risposta anticorpale rilevabile.“È importante sottolineare che il 4% della nostra popolazione ha ancora titoli altissimi, superiori a 2000 BAU - evidenza Scaglione - il 51% di questi aveva una storia di COVID-19 prima della vaccinazione, mentre il 45% non è mai entrato in contatto con il virus”.C’è un altro dato da tenere presente e riguarda il numero di persone che si sono infettate dopo la vaccinazione.“I dati sulle infezioni sono estremamente confortanti - continua il ricercatore - soltanto 10 operatori sanitari, infatti, hanno contratto l’infezione e, soprattutto, 9 su 10 in maniera asintomatica o paucisintomatica e solo uno in maniera sintomatica. Tra l’altro in questo caso si trattava di uno dei soggetti fragili che non aveva inizialmente risposto alla vaccinazione”.Anche in presenza di un numero relativo basso di IgG evidentemente, una volta a contatto con il virus, sembra che si attivi una risposta efficace e rapida grazie ai linfociti T, le cellule “sentinella” che permettono di produrre una protezione duratura contro il COVID grazie alla cosiddetta “memoria immunitaria”.“I risultati dello studio ci stimolano ad approfondire ancora di più la dinamica della risposta immunitaria e ci confermano come la migliore arma contro la diffusione del virus sia la più ampia vaccinazione possibile” - conclude Scaglione.#vaccino #vaccinazione #covid19 #covid_19 #iomivaccino #ospedaleniguarda #niguarda ... Vedi di piùVedi di meno
Passa a Facebook
Newsweek, la prestigiosa rivista americana, ha appena stilato la classifica dei “World's Best Specialized Hospital 2021”, i migliori ospedali mondiali esaminati su alcune specialità.Niguarda ancora una volta si conferma un luogo di cura e cultura per la salute di eccellenza, grazie all’alta professionalità dei propri operatori, posizionandosi al 47° posto nella classifica di Gastroenterologia, al 49° nell’Oncologia e tra i primi 100 nella Cardiologia e nella Neurologia.Well done Niguarda!👏www.newsweek.com/worlds-best-specialized-hospitals-2021#ospedaleniguarda #niguarda ... Vedi di piùVedi di meno
Passa a Facebook
“Quando squilla il telefono è il momento di partire, la destinazione me la comunicano al momento. Non ci si fa mai l’abitudine. Un’organizzazione tra le migliori al mondo trova il donatore, il dono , e colui che avrà speranza di nuova vita. Ed io sono pronto a varcare il confine di questi due mondi cercando di tornare più in fretta possibile con in mano l’oro della vita, un organo donato .I pensieri non trovano spazio nelle procedure di prelievo, il tempo è solo per prendere la decisione giusta, per fare la valutazione giusta sulla qualità del dono. Cosa ci vorrà mai …lo fai sempre !Ma ogni “sempre” è una porta che io apro tra le possibilità di dare ad una persona una speranza .Sono un essere umano , con una vita, dei sogni dei progetti ma in quel momento tutto ciò non conta, conta solo il silenzio .Il silenzio durante il viaggio di ritorno in aereo mentre i miei colleghi preparano la sala.Conta solo il silenzio della nuova fiamma che si accende quando il dono trova la sua rinascita .”(Diario di un Chirurgo dei Trapianti) ... Vedi di piùVedi di meno
Passa a Facebook

1 mese fa

Niguarda Transplant Foundation
Immagine di copertina di Niguarda Transplant Foundation ... Vedi di piùVedi di meno
Passa a Facebook
In questo weekend si è compiuta un'impresa organizzata da AIDO Associazione Italiana per la Donazione di Organi Tessuti e Cellule a cui ha partecipato anche la nostra Samantha Ciurluini.Assieme ad altri 4 trapiantati d'organo, Valeria, Mirko, Gabriel e Antonella ha tentato la scalata a Capanna Margherita a quota 4554 m sul Monte Rosa, la più alta d'Europa.Meta raggiunta da Mirko e Gabriel, ma tutta la spedizione ha dimostrato una tenacia e una volontà fuori dal comune.Un grande esempio per tutti noi della forza del dono di un trapianto!Bravissimi!#LaNazionale #volley #aned #yeswecan #donazione #trapianto #vita #poweredbythegiftoflife ... Vedi di piùVedi di meno
Passa a Facebook
Silvia Gilardi , vincitrice del contest Ntf di Maggio , farà’ da madrina ad una mostra , in questa occasione il ricavato verrà devoluto alla nostra fondazione ,NTF . Ringraziamo Silvia a nome della chirurgia dei trapianti di Niguarda . Ringraziamo Silvia per il riconoscimento per ciò che Ntf fa per i trapiantati.#ntfonline #niguarda #chirurgiadeitrapianti #raccoltafondi ... Vedi di piùVedi di meno
Passa a Facebook
Continua su Facebook